Open Access Open Access  Accesso riservato Accesso riservato

I Monti e la stampa della musica a Bologna nel secondo Seicento

Barbara Cipollone

Abstract


The paper presents the results of extensive research on the Bologna printing house of Giacomo Monti and his son Pier Maria. After illustrating the earlier publishing activity in Bologna (especially Giovanni Rossi) and the principal features of music at Bologna in the Seicento, the paper examines the progress of Monti, who started to print music in 1639 and from 1665 made it the main object of his activity, and details of his production (music genres, composers published, dedicatees, reprints, formats, types of print, typographic marks). The chronological catalogue of Monti publications is illustrated in Table 1, noting for each of the 229 publications of Giacomo and of the 47 of Pier Maria the author, title, indication of genre, number and entitling of the partbooks or of the scores constituting the publication, together with various annotations regarding the dedicatee, first edition and reprints, transcriptions of passages of dedication and prefatory notes as well as anything else considered significant for the purpose of providing a clearer picture of the Monti publishing venture (privileges, printing house location, collaboration with other publishers, etc.), bibliographic references (repertoires, thematic catalogues and anastatic  reprints). Data relative to production – year, genre, author – and to reprints are presented in successive tables. Some illustrations show various typographic marks  and printing typologies.

 

******

 

Il saggio presenta i risultati di una completa ricerca sulla stamperia bolognese di Giacomo Monti  e del figlio Pier Maria. Dopo aver illustrato le precedenti attività editoriali bolognesi (specie Giovanni Rossi) e le principali caratteristiche della musica a Bologna nel Seicento, esamina la storia dell’editore, che iniziò a stampare musica nel 1639 e ne fece l'oggetto prevalente della sua attività a partire dal 1665, e il repertorio da lui prodotto (generi musicali, autori pubblicati, dedicatari, ristampe, formati, tipologie di stampa, marche tipografiche). Nella tabella 1 viene presentato il catalogo cronologico della produzione editoriale di Monti, segnalando per ciascuna delle 229 edizioni di Giacomo e delle 47 di Pier Maria, autore, titolo, indicazione del genere, numero e intitolazione dei libri parte o delle partiture costituenti la pubblicazione, annotazioni varie riguardanti il dedicatario, la prima edizione e le ristampe, trascrizioni di passaggi di dediche e avvertimenti, nonché qualsiasi altro elemento ritenuto significativo ai fini di un migliore inquadramento della vicenda editoriale dei Monti (privilegi, ubicazioni della stamperia, collaborazioni con altri editori, ecc), riferimenti bibliografici (repertori, cataloghi tematici e ristampe anastatiche). Nelle successive tabelle si presentano dati relativi alla  produzione per anno, per genere, per autore, e alle ristampe. Alcune illustrazioni mostrano diverse marche tipografiche e tipologie di stampa.


Full Text

HTML PDF TXT

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Torna al sito della Società Italiana di Musicologia